domenica 16 dicembre 2012

AmiGHi: 4° casting con Leccamicrofoni, Sfrante e Troye con la Y



4° Sabato di casting per il fantastico e decaduto talent show Amighi di Maria DF e quarta recensione desperada accompagnata dai fantastici soprannomi che daremo a tutti i partecipanti che riusciranno a passare questa fase, e che a dire la verità sono l'unica cosa che ci fa andare avanti a guardare questo programma!

Azzurra del Monte -VIDEO- unica concorrente di 22 anni che si presenta per la prima volta ad Amici, è una burina tenerina che canta Piece of my heart di Janis Joplin mostrando con orgoglio il suo diastema e le sue gengive aggressive. Ovviamente soffre di rinite cronica. Se ci fosse il caro Luca Jurman le potrebbe fare qualche lezione per imparare ad non usare il naso. Non mi piace per nulla anche se comunque è brava ed infatti passa con tre Sì! Soprannome desperado: Vitaldent.


Gianluca Valente -VIDEO- un uomo tozzo di 40 anni. Si scatena in una break dance davvero ben fatta e frenetica ma la Celentano decide di bloccarlo quasi subito suscitandomi risate fragorose. Secondo la nostra maestra di vida, il ballerino è bravo nel suo stile ma non ha le qualità che interessano a lei. Cannito si lagna dicendo che quello che dice è incoerente, ipocrita e incongruente. Gli stessi aggettivi che mi affibbia ogni volta l'AmigaLolita. La Celentano è mestruata e risponde violentamente ma Cannito lo fa passare. Soprannome desperado: 40enne.

Giovanni Goffredo -VIDEO- balla come un ragnetto: snodato e bravino ma purtroppo oscenamente cesso. Viene stoppato da Cannito perché non ha emozionato e clamorosamente la Celentano lo fa passare perché non è sicura e lo vuole rivedere. Soprannome desperado: Ragno.

Emanuele Corvaglia -VIDEO-, veronese di 18 anni, è già proclamato mio futuro sposo. Speriamo sia bravo o diventerà il nuovo Gerardo Pulli con qualche problema alle sopracciglia spinzettate. Canta Ain’t No Sunshine di Bill Withers suonando la chitarra, ha degli strani tic del corpo e si slingua il microfono con passione. È bravo e carino, ma niente di eccezionale e sarà il prossimo divo delle bimbominkie (e anche il mio, forse). Passa con tre sì e fa il tonto, fingendo di non aver capito. Ma oggi passano tutti?
Soprannome desperado: Leccamicrofoni.

Marianna Barra è una piccola botte trucida che balla Gangnam Style. Non è malvagissima, ma la Celentano la elimina e nessuno la salva. Addio.

Antonio Minini -VIDEO- e la solita storia triste del padre che non accetta il figlio in quanto omosessuale mascherata da "non mi accetta perché ballo". Bravo e leggiadro viene stoppato dalla Celentano mentre Cannito lo fa passare. Soprannome desperado: Mr. Bean

Poi abbiamo una serie di stroncature di soggetti inutili che tralascerò anche perché non ce li fanno neanche ascoltare o vedere mentre ballano.

Thomas Moschen -VIDEO- che aveva già fatto Star Academy, ha dei riccioli morbidi e una voce strana ma che può piacere anche se è un po' timidino e tremolante. Grazia lo blocca e il pubblico fischia. Mara lo fa passare trovandolo un ragazzo con caratteristiche particolare.
Soprannome desperado: Tenero

Federica Triggiani che è stata chiama dalla Zanforlina Britney Spears, a me pare più Valeria Marini dei poveri. Canta Cubetti di ghiaccio di Mina ed è una pagliaccia. Viene silurata da Grazia che non la capisce.

Marianna Serra -VIDEO- è una troiona che canta Rude Boy, è oscena e pessima, mentre fa la sexy con le telecamera. Grazia la blocca e Mara decide, stranamente, di farla passare, pur trovandola grezza ed eccessivamente erotica. Lei non è rozza, è solo una Troya con la Y! Soprannome desperado: Troyona.

Gioacchino Glicoria -VIDEO a partire da 00:29:01- è un lirico desperado che canta Granada. Ma cosa ci fa ad Amici? L'edizione con la musica lirica era 20 stagioni fa ed è stata una cagata, sparisci. Mara lo blocca comunicando al basito Gioacchy che siamo nel 2013 e che è inutile rompere i coglioni con Granada. La amo!

Verdiana Zangaro -VIDEO- canta Bella senz'anima. anche se lei è una cessa con una bell'anima. Lesbica al 100% , intensa e bravissima ma con una faccia inguardabile quando urla, passa con tre sì. Soprannome desperado: Rakkia

Bodgan Alvino -VIDEO a partire da 00:35:35- è un ballerino classico che delude subito Garrison perché è nano. È una testa gigantesca che balla e partorisce, e viene silurato proprio da Garrison! Lui con la voce da anziano che rivela di avere 53 anni fa la checca acida antipaticissima: "mi sarebbe andato bene se mi avessero bloccato Cannito e Celentano, non Garrison", ma taci. Effettivamente però ricevere un no da Garrison vuol dire: "vai a lavorare da Mc Donald's".

Carola Rovito -VIDEO-, che a giudicare dal taglio di capelli nel tempo libero fa la mistress sadomaso, ammette di essere un maschiaccio e poi canta Are you gonna be my girl. Voce potente e interessante, passa con tre sì e c'è poco altro da dire se non che il suo soprannome desperado è Buzzurra.


Luigi Sica -VIDEO da 00:42:41- è un altro cantante che "assegna gli animali totem" perché ognuno di noi ha un animale che ci protegge. La De Filippi ha un gufo reale! Canta un suo pezzo intitolato Nato qui. Viene silurato da Rudy, che sicuramente come animale totem ha una lontra, ma Maria gli ricorda che grazie a Fanta potrebbe entrare comunque nella scuola.

Susanna Pieri -VIDEO- è una ballerina che aveva già provato ad entrare senza successo, perchè la Celentano la trovava molle. Ci riprova più forte di prima, come un libro della D'Urso. Balla Il mio canto libero muovendosi come una pazza in un misto tra capoeira, spasmi convulsi e macarene. Riceve tre sì e per oggi è l'unica che può accedere al banco immediato. Soprannome desperado: MolleMolly.


Chi ha ricevuto tre sì potrà avere subito un banco immediato all'interno della scuola: c'è quindi una sfida!
SFIDACANTO: Rakkia vs Leccamicrofoni


Anche altre due cantanti erano passate con tre sì ma i prof non le trovano all'altezza quindi addio a loro, e sfida solo tra i due amighi Verdiana e Emanuele.
Grazia chiede a Verdiana la Rakkia di cantare un brano in inglese e lei sceglie Listen di Beyoncé ed è molto brava, il programma lo vincerà lei sicuramente, è già deciso. 

Grazia chiede invece a Emanuele il Leccamicrofoni una canzone in italiano, la prima che ha scritto lui quando aveva 18 anni. È silurato e maldestro, ma lo fa apposta? Insopportabile o amabile? Non lo sappiamo, ma Zerby gli chiede di ricantare Ain't no sunshine, e Mara Il mio canto libero

Emanuele Corvaglia il Leccamicrofoni con la sua gobba e il suo fisico gracilino e pazzino è il nuovo allievo della scuola di Amici. Che tenero <3

SFIDABALLO: MolleMolly vs nessuno
Lei è l'unica ballerina della puntata ad aver ricevuto tre sì quindi non c'è bisogno di una sfida ma si esibirà da sola. La Celentano le dice che ha un bel movimento ma vuole vedere un'altra coreografia. Tuttavia, i movimenti che fa sono gli stessi, e dunque non è il caso di darle il banco immediato di danza classica.